notizie

Oggetti e carte di un condannato

Nel 1690 Antonio Giuliani fu condannato a morte. Il tribunale ordinò l’inventario di quanto aveva in casa. Gli oggetti furono poi venduti all’incanto.I carteggi, le fedi di debiti, le chiavi furono conservate in un sacco di juta che è giunto … Continua a leggere

Una penna d’oca

Nel 1831, lo scrivano del Vicario di Prato, dopo aver terminato di scrivere e annotare il copialettere, ha dimenticato la sua penna d’oca nella filza. Uno studioso in Sala Studio l’ha ritrovata pochi giorni fa. Vicariato Regio, 44

Officina Pratese: Documenti e committenza in Palazzo Datini

A partire da lunedì 13 gennaio la mostra documentaria presso l’Archivio di Stato rimarrà aperta al pubblico, con il seguente orario: da lunedì a venerdì: 10 alle 13 nei pomeriggi di lunedì e mercoledì: dalle 15 alle 17 Ingresso via ser … Continua a leggere

Estate a palazzo Datini

Appuntamenti al Museo Casa Datini in via Ser Lapo Mazzei 43, a cura di Istituto Internazionale di Storia Economica Datini, Archivio di Stato di Prato e con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Prato. Musica, teatro, laboratori per … Continua a leggere

Officina pratese

Documenti e committenza in Palazzo Datini Dietro ogni opera d’arte, che colpisce con la sua bellezza, ci sono precise volontà che mettono in moto le risorse necessarie a realizzarla: sono correnti di pensiero, conversazioni, circolazione dì letture, botteghe, committenze pubbliche … Continua a leggere