Comena, Prioria di S. Michele Arcangelo

forma autorizzata Comena, Prioria di S. Michele Arcangelo
estremi cronologici 1245-
storia Documentata per la prima volta in un registro delle decime del 1245 come dipendente dalla pieve di Artimino e negli elenchi delle visite pastorali dal 1447. Nel secolo XVII la chiesa era sottoposta al patronato della famiglia fiorentina dei Mazzinghi. L'edificio è stato ricostruito nel secolo XIX e consacrato dal vescovo Bindi nel 1871. Compagnie dipendenti: Compagnia del Ss. Sacramento, Compagnia del Ss. Rosario. Oratori dipendenti: Oratorio di S. Andrea Apostolo; Oratorio della Compagnia del Ss. Sacramento; Oratorio della Beata Vergine Maria e dei SS. Antonio e Leonardo; Oratorio della Beata Maria Vergine di Loreto a Villa Loretino.