Fotoriproduzioni

macchinaFoto

È libera, previa autorizzazione, la fotoriproduzione diretta da parte degli utenti dei pezzi in consultazione, effettuata in sala studio senza flash né cavalletti, senza scopo lucro, per finalità di studio, ricerca, libera manifestazione del pensiero o espressione creativa, promozione della conoscenza del patrimonio culturale.

(Riferimenti: L. 4 agosto 2017, n. 124 che ha modificato l’art. 108 del Codice Beni culturalicircolare_n._33_2017  e circolare_n._39_2017 della Direzione generale degli Archivi)

 

Richieste da remoto
L’Archivio non possiede un laboratorio fotografico, è tuttavia possibile ottenere delle immagini non professionali gratuite, relative a materiale di cui l’Archivio possiede le riproduzioni, facendone richesta all’indirizzo: as-po.salastudio@beniculturali.it

È inoltre possibile effettuare riproduzioni incaricando un fotografo professionale, previa richiesta autorizzata dalla Direzione.

 

Immagini dal sito Datini online

Per ottenere riproduzioni digitali dalla banca dati/immagini Datini, si prega di compilare l’apposito modulo ed inviarlo via mail a: as-po.salastudio@beniculturali.it

 

 

bolloPer ottenere copie a carattere legale (copie conformi relative ad esempio ad atti di successione e/o atti giudiziari), la relativa domanda deve essere presentata in originale presso l’Archivio di Stato accompagnata da una marca da bollo da € 16,00. Le copie conformi, eseguite dall’Archivio di Stato, saranno rilasciate in carta resa legale dall’apposizione di una marca da bollo da € 16,00 ogni quattro fogli.